Coltivare la menta in vaso o in giardino

frappè alla menta

Date la giusta dose di acqua ma senza esagerare. La pianta ha bisogno di una terra ricca di sostanze organiche, pertanto è opportuno che venga cambiata almeno ogni due anni.

La menta soffre il freddo intenso e la troppa acqua, perciò durante i mesi invernali o quando piove molto, è consigliabile coprirla con un telo di plastica.

In questo modo le foglioline saranno ben protette. Se piantate la menta in vaso, sceglietene uno molto grande. La pianta si espande e cresce molto velocemente, quindi ha bisogno di parecchio spazio.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.