Un rimedio naturale per pulire i tappeti di casa

aceto tappeti

Ora servono degli stracci di cotone che possiamo realizzare anche con vecchie lenzuola. Mescoliamo bene il composto di acqua, sapone di Marsiglia ed aceto bianco ed immergiamo lo straccio fino a bagnarlo completamente.

Strofiniamo lo straccio imbevuto in ogni angolo del tappeto, non tralasciando nessun angolo, in modo da avere una pulizia omogenea su tutta la superficie.

Dopo aver pulito bene tutto il tappeto, questo andrà lasciato asciugare per molte ore. Anche se sembra asciutto, i peli del tappeto hanno un grande potere assorbente e si asciugano in molto tempo. Eseguite questa procedura una volta l’anno e avrete un tappeto sempre nuovo.

2 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *