Vai al contenuto

La casa più stretta del mondo ma con interni spettacolari

    Tokyo, la casa-bonsai: è la più piccola del Giappone

    La 1.8m house (questo il nome della casa) è un open space dove non esistono spazi chiusi, per questo gli interni sembrano ariosi e luminosi come in una grande casa. La struttura si basa su un telaio in acciaio e vetro, e come si vede difatti la parete frontale è interamente di vetro per dare la massima luce e luminosità alla struttura, in modo da far sembrare gli ambienti più grandi.

    L’appartamento è dotato di un soggiorno, di una camera da letto, bagno, balconcino e perfino di uno studio. Tutto sfruttando lo spazio al massimo. Per garantire la privacy, la camera da letto e il bagno danno sul retro dell’appartamento. I pavimenti sono in legno chiaro e le pareti scure.

    Il tutto dotato di apparecchiature e elettrodomestici super moderni e di design, capace di essere incassati velocemente e comodamente grazie alla loro piccola dimensione.

    Pagine: 1 2 3