Vai al contenuto

Decorazioni per la festa di San Valentino per creare un’atmosfera davvero romantica

 

candele fai da te per san Valentino

 

Tra pochi giorni è San Valentino, la festa degli innamorati per eccellenza e noi non potevamo lasciarvi impreparati sui consigli da dare per rendere unica e indimenticabile questa ricorrenza. Siamo dell’idea che l’amore non debba essere festeggiato solo in quest’occasione, ma il 14 febbraio è la giornata in cui dichiararsi alla persona amata e vivere con lui o con lei un momento magico.

Allora sia che rimaniate in casa, andiate al ristorante, davanti ad un tramonto o davanti a un cielo pieno di stelle, date una nota di romanticismo con delle creazioni fai da te. Spesso infatti il dono più gradito è la testimonianza di un pensiero continuo e laborioso per la persona amata. Un proprio lavoro, unito alla propria fantasia, può rendere la festa, un’occasione gioiosa e brillante.

La casa dove si abita può diventare, per una serata, un angolo di paradiso e può dare alla festa un valore ancora più intimo. Prima di apparecchiare per la cena, dedicatevi alla stanza da letto: circondatevi di candele profumate fai da te e godetevi l’effetto che fanno tutte accese.

La creazione delle candele è relativamente semplice, basta un poco di fantasia e il materiale adatto per fare da soli in casa delle splendide candele.Procuratevi una vecchia pentola in cui mettere l’acqua per sciogliere la cera a bagnomaria e alcuni piccoli pentolini (vanno bene anche di latta o alluminio); un vecchio coltello per tagliare a pezzi le candele da fondere; un taglierino, delle forbici e degli stecchini di legno.

Idee carine per addobbare casa per San Valentino

palloncini a cuore per san Valentino

 

Vi serviranno poi degli stampi, formine o recipienti di vetro (l’importante è che poi si possa sfilare la candela una volta che questa si è rappresa); olio da tavola, per ungere gli stampi; filo di ferro, per fissare gli oggetti messi all’interno della candela.

Inoltre dei colori pastello a cera oppure cera colorata da sciogliere insieme alla cera per colorarla; stoppini, ricavabili da comuni cordini oppure da vecchie candele. Versate la cera nei recipienti che avrete prima scelto e abbellito e posizionate gli stoppini (sorreggendoli con uno stecchetto).

Aggiungete degli estratti di fiori, di agrumi o di spezie per profumare le candele e aspettate che esse si solidifichino. Il tempo di raffreddamento varia dal diametro della candela, di solito, è di qualche ora. Solamente quando la candela è completamente fredda, vedrete che si restringerà un pochino. E’ importante che la candela si raffreddi con gradualità, quindi programmate bene i tempi.

Decorazioni San Valentino per addobbare casa

dolce al cioccolato per san Valentino

 

Accendete circa sei di queste candele un’ora prima della cena. Posizionate le candele al centro della tavola apparecchiata e in altri angoli a vista. Spegnete le luci della sala e vedrete che tutto intorno si spanderà il profumo delle spezie e le candele illumineranno la tavola in modo elegante.

Completate poi le decorazioni con dei palloncini ad elio, da mettere sempre in sala o in camera da letto. Potete ritagliare dei cuori di varie dimensioni in feltro e metterli sul letto oppure legare i palloncini a delle pergamene o delle foto ricordo.

Non dimenticate i fiori freschi da mettere dove più vi piace. E per concludere la serata un bel dolce a tema. Se non ve la sentite di prepararlo voi, affidatevi alla vostra pasticceria di fiducia. Mai festa di San Valentino sarà stata più dolce e romantica!

Iscriviti alla newsletter di Casafan

Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

Contenuti Premium

Update con gli ultimi trend

Cancellati quando vuoi