Arredare una cucina in stile vintage: quale decennio preferite?

Arredi vintage per una casa e una cucina retrò

L’arredamento degli anni ’70 è contraddistinto da una semplificazione ed un equilibrio delle forme e dei colori che permette di creare ambientazioni più tranquille.

I mobili assumono quindi linee molto più minimali e semplici ma le loro forme, in conformità con la crescente creatività dei designer, diventano sempre più innovative.

Gli anni ’80 invece rappresentarono un decennio di grande sperimentazione estetica in cui si cercò di creare dei mobili che non fossero necessariamente funzionali ma che fossero prima di tutto assolutamente eleganti e belli: furono anni dove i designer espressero tutta la loro libertà creando mobili particolarmente estrosi ma al tempo stesso semplici, minimali ed essenziali.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.