Vai al contenuto

Come utilizzare il colore marrone per arredare casa

     

    marrone salone

     

    Il marrone, spesso è un colore caldo e accogliente, presente nelle nostre case quasi sicuramente in una delle sue molteplici tonalità, come il legno. Si può dire che il marrone dona al nostro ambiente eleganza e naturalezza, ricordando il colore della terra quindi della natura. Secondo una medicina alternativa, la cromoterapia, il marrone è simbolo di riavvicinamento con la terra, richiamando la forza del legno della sabbia e degli alberi.

    Sicuramente estremamente presente in natura, il marrone tra le sue sfumature come ocra, beige, cioccolato, caramello, sarà sicuramente presente tra le nostre decorazioni d’interno. È molto raffinato e può essere anche usato nei rivestimenti.

    Va molto di moda, di questi tempi, il marrone tortora, anche sporcato con del grigio per avvicinarsi allo stile industrial. Non dimentichiamo però il marrone cioccolato che emana una sensazione di accoglienza se usato nel migliore dei modi. Esistono anche varianti moderne come il marrone talpa o i marroni polverosi, mentre per i design shabby o rustici usiamo il caffellatte o altri tipi di arredi legati a colori di rinforzo.

    Sicuramente l’utilizzo del marrone è preferibile in salotto, e non applicato a tutte le pareti. Essendo un colore pesante basterà applicarlo a una o 2 pareti per evitare di appesantire troppo l’ambiente. Inoltre se scegliete rivestimenti marroni assicuratevi di bilanciarlo con un ampio spazio dove può fuggire lo sguardo.

    Colore marrone: la tinta per rendere più accogliente casa

    marrone bedroom

     

    Avvicinandosi sempre di più a questo colore potrete sfruttarlo per la scelta del legno in casa. Potreste anche optare per del gres porcellanato nell’effetto legno stesso, che gli ultimi progressi del home design hanno prodotto. Si può, oppure, preferire un tipo di ceramiche dal colore marrone pieno e non sfumato.

    Grazie alle varie tonalità del marrone e ai perfetti contrasti con i colori chiarissimi come bianco e beige, potrete dar vita a uno spettacolo visivo grazie a queste mattonelle. Ma il marrone può essere anche usato per arredi che vanno oltre il legno o le ceramiche.

    È il caso dei rivestimenti in pelle per gli imbottiti come i divani o le poltrone. Spesso più adatto, nei colori medio – chiari, a elementi di design retro, il marrone può essere applicato anche, nei colori scurissimi, a imbottiti di design moderno e minimalista.

    Il marrone nell’arredamento: atmosfere accoglienti e naturali con le sfumature del legno

    marrone bathroom

     

    Non solo, può anche essere sfruttato per qualsiasi tessile della casa, dalle tende alla biancheria del letto, comprese federe, fino ad arrivare ai tessuti da pavimento come i tappeti o moquette.

    Non vi preoccupate per gli abbinamenti, il marrone può facilmente essere combinato con tantissimi altri colori, dal semplice bianco a un più rischioso verde. Potrete anche usare colori che ricordano un mondo fantastico come il turchese o addirittura il fucsia.

    Le proposte sono allettanti e se volete cambiare il design della vostra casa, o dovete ancora crearlo perché vi siete appena trasferiti… perché no? In fondo la casa deve rispecchiare quelli che sono i vostri gusti!

    Iscriviti alla newsletter di Casafan

    Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

    Contenuti Premium

    Update con gli ultimi trend

    Cancellati quando vuoi