Vai al contenuto

Arredare casa con il color corallo: idee e consigli utili

 

piastrelle del bagno color corallo

 

L’arredamento di una casa rispecchia sempre la personalità di chi vi abita. Chi non ama osare e predilige un ambiente tranquillo e soft, di solito sceglie colorazioni tenui e monocrome e le ripropone in tutte le stanze, con poche varianti.

Al contrario i più eclettici e originali, cambiano più spesso gli arredi di casa e di conseguenza i colori che vi predominano. Un colore di certo appariscente e di carattere è il rosso-corallo. Potete sceglierlo in ogni sua gradazione, dal più acceso al tenue e utilizzarlo in ogni stanza della casa.

Se pensate che si tratta di un colore “impegnativo” e poco adatto ad essere inserito in una casa già arredata, non lasciatevi ingannare e vedrete invece quanti modi ci sono per abbinare questa tonalità anche ai mobili che già avete.

Un abbinamento ideale è ovviamente con il bianco e il crema. Se avete intenzione di rinnovare il bagno, per esempio, potete sostituire anche solo il vecchio rivestimento a muro con uno rosso-corallo. Le piastrelle del pavimento potranno rimanere le stesse di prima, perché magari sono già di un colore più chiaro e delicato. L’effetto sarà super-wow!

Quali colori stanno bene con il color corallo?

salone con parete color corallo

 

Per dare un tocco di brio alla casa, il corallo può essere abbinato ad altri colori come il turchese, il rosa e anche il verde pastello. Non dovete per forza rivoluzionare anche l’arredamento.

Per esempio se avete un bel divano di tipo tradizionale crema o anche in pelle chiara, vi basterà dipingere la parete dietro di un bel corallo acceso e poi abbinare dei cuscini e un bel tappeto, alla tonalità scelta per la parete.

Mantenete la stessa tonalità, ma con gradazione diverse.  Il corallo può degradare anche in un bel rosso acceso, per un effetto ricercato ed elegante che specialmente in un salone è ottimale. Completate il tutto con delle semplici stampe di tipo geometrico a parete.

Color corallo: come usarlo e abbinarlo in casa

camera da letto con parete color corallo

 

Ma non disdegnate di osare con il corallo anche in camera da letto. Pitturate tutta la stanza o solo la parete dietro al letto. Darà un senso di relax e raffinatezza all’ambiente. In questa stanza vi risulterà più semplice forse l’abbinamento con i tessuti.

Come per esempio con il copriletto e le tende. Gli stores dei grandi centri commerciali vi offriranno tutte le loro proposte più originali. Il corallo in camera da letto può ravvivare un arredamento classico, di cui magari ci si è stancati con il passare del tempo.

La nuance del rosso, potrà rendere più moderna una camera dai toni scuri, tipici degli anni Ottanta e Novanta. A ravvivare e a rendere ancora più moderno l’ambiente possono sempre aiutare tele o stampe di grandi dimensioni con soggetti floreali, da mettere al posto del tradizionale capo-letto. E infine un nuovo copriletto e dei cuscini abbinati, completeranno l’opera.

Iscriviti alla newsletter di Casafan

Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

Contenuti Premium

Update con gli ultimi trend

Cancellati quando vuoi