Come ottimizzare il riscaldamento in casa

eliminare gli spifferi

Iniziamo con indagare sui famigerati spifferi. A causa degli spifferi, ovvero entrate involontarie di aria fredda dall’esterno, la casa non rimane ermeticamente chiusa e questo causa la dispersione del calore e quindi uno spreco inutile.

Una volta individuati gli infissi, come porte e finestre, da cui proviene aria dell’esterno, dobbiamo provvedere a ridurli o meglio eliminarli con cose come i paraspifferi in silicone oppure quelli in stoffa.

Quelli in silicone si trovano dal ferramenta e sono strisce sottili con uno spessore e vanno applicati sui bordi di porte e finestre; l’applicazione è molto semplice e veloce grazie alla presenza di una striscia posteriore autoadesiva.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.