Vai al contenuto

Una magnifica villa a forma di astronave in Australia

     

    Australia villa spaziale

     

    Chissà com’è vivere in una casa a forma di navicella spaziale? E per di più con la migliore vista di tutto il paese. Fantascienza, direte voi? Per nulla. Siamo in Australia e a Port Douglas è stata costruita Edge, la prima villa a dir poco spaziale.

    La parola “edge” significa “bordo” o “spigolo” e mai nome fu più significativo di questo, per una struttura abitativa che sembra davvero conficcata nel paesaggio. A prima vista, se la guardate, la villa sembra la nave di un UFO che si è poggiata sulla Terra.

    Poi invece se vi entrate dentro, scoprite i lussuosi ambienti che si affacciano tutto intorno la pianura. Infatti quasi tutte le camere della casa hanno una veduta panoramica sulla natura verde e selvaggia australiana.

    La struttura è modernissima per le linee ed è stata posta vicino ad altre decisamente più tradizionali. Però, se ci fate caso, il tutto non stona affatto. Sembra un perfetto mix tra antico e moderno, incorniciato dagli alberi e dal cielo.

    The Edge a Port Douglas è un rifugio sicuro che garantisce il massimo della privacy

     interno villa Wright

     

    La villa è stata progettata dall’architetto Charles Wright su commissione dell’industriale Peter Graham, originario di Sydney. Il prezzo è proibitivo: 6,5 milioni di dollari. La casa è stata messa in vendita di recente e sembra invece che già in molti abbiano fatto la loro proposta.

    Ovviamente parliamo dei più ricchi vip del pianeta. A noi, rimane solo di sbirciare dalla finestra. L’interno della villa, che misura 555 metri quadrati, ha due camere da letto e quattro bagni. C’è poi un’area living con salotto e sala relax, una sala da pranzo e una piscina.

    Gli ambienti sono pochi in numero, ma molto grandi perché si è inteso prediligere il comfort. Il signor Graham e consorte hanno infatti espresso il desiderio di dedicare il maggior spazio possibile alle attività di relax.

    Questa villa gode di una vista mozzafiato

    villa Wright illuminata di sera

     

    Gli arredi sono ridotti al minimo quasi a volere spazio e spazio in abbondanza. La cucina è super moderna e super attrezzata, per cene e aperitivi con gli amici.

    Ha un lungo bancone in pietra e dappertutto domina il colore chiaro dei rivestimenti. Non vi è contrasto con la coperta di cemento grigio. La piscina è una delle particolarità che più saltano all’occhio. Si tratta di una sorta di cordolo che corre tutto intorno alla villa. Semplicemente stupenda!

    Al calare del sole, i proprietari possono accendere le illuminazioni della casa sia dentro che fuori. Anche queste sono state ovviamente studiatissime sin nei minimi particolari. E anche qui, che dire? Sembra di essere saliti a bordo di Star Trek!

    Iscriviti alla newsletter di Casafan

    Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

    Contenuti Premium

    Update con gli ultimi trend

    Cancellati quando vuoi