Giardino: granito o porfido?

Giardino: granito o porfido?

I materiali spesso utilizzati per la pavimentazione di spazi aperti quali giardino ecc.; sono a grandi linee 2: Granito o porfido. Questi due materiali sono molto diffusi per via della loro resistenza (grazie al processo costruttivo) alle intemperie e la loro adattabilità allo stile di arredo.

Entrambe sono pietre naturali, durissime e decisamente apprezzati. Come ogni cosa, hanno dei pro e dei contro e questa guida servirà proprio ad analizzarli tutti, punto per punto, per capire quale tra i due è migliore.

L’origine delle due pietre è la derivazione da pietra fusa, che rende ambedue molto compatte. Il granito, infatti, è una roccia ignea intrusiva, ovvero materiale fuso iniettato a pressione in una fessura della crosta terrestre e velocemente solidificato.

Il porfido è una roccia magmatica acida la cui struttura, se paragonata al granito, risulta decisamente più omogenea. D’altro canto, il granito presente una struttura cristallina a zone.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.