Vai al contenuto

Quali sono gli strumenti da giardinaggio più utili per il tuo giardino?

 

utensili e attrezzi giardinaggio

 

Zappa, rastrello, forbici e secchio sono solo alcuni nomi di strumenti e utensili necessari al mantenimento del giardino. Vi avvisiamo subito che gli strumenti e gli utensili da giardino a basso costo sono quasi sempre difettosi o poco durevoli. Da sottolineare comunque che gli attrezzi vanno scelti in base alle vostre necessità e obiettivi.

Sicuramente, con l’uso dei giusti utensili, si potrà garantire il miglior risultato possibile e un lavoro al massimo leggero. Gli utensili e gli attrezzi migliori sono diversi e possiamo partire con la pala.

Le pale è preferibile siano di acciaio inossidabile (che risulta decisamente durevole) e di dimensioni modeste anche se diversi esperti amano usarne di più grandi. Per eseguire compiti semplici sfruttate pale dai 20 ai 35 cm. Assicuratevi della presenza e della solidità del manico.

Altro utensile davvero utile sono le cesoie, sfruttate per potare gli alberi e piante. Le migliori cesoie sono quelle con lame in acciaio temprato e piuttosto leggere nel peso. Anche una comoda impugnatura gommata farà al caso vostro, garantendo salute per le vostre mani e comodità nel lavoro.

Strumenti da giardinaggio: gli attrezzi indispensabili per un giardino perfetto

guanti e cesoie

 

Andiamo avanti con il rastrello, must della pulizia autunnale del giardino. Acquistate modelli con impugnatura ammortizzata cosi da evitare fastidiose complicazioni al lavoro e alle mani. Passiamo ora al pluviometro, un utilissimo strumento per poter registrare correttamente il livello delle precipitazioni. L’installazione deve avvenire (ovviamente) in un luogo aperto e che sia libero da ostacoli.

Ai fini dell’affidabilità dovrebbe essere realizzato secondo gli standard specificati dal Servizio meteorologico nazionale. Il pluviometro in policarbonato risulterà resistente agli agenti atmosferici.

Oltre tutte queste indicazioni è importante acquistare dei guanti da lavoro. Essi servono a proteggere le mani mentre lavoriamo in giardino. I modelli in pelle devono essere scelti solo se traspiranti, in modo da poter far respirare la pelle.

Iscriviti alla newsletter di Casafan

Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

Contenuti Premium

Update con gli ultimi trend

Cancellati quando vuoi