Vai al contenuto

Un tavolo frigorifero semplicemente impressionante

 

Un tavolo frigorifero semplicemente impressionante

 

Se vi capita spesso di organizzare feste all’aperto durante la stagione estiva allora molte volte vi sarà capitato il problema di come, e dove conservare il vino o la birra fresca. Ecco la soluzione: un tavolo con degli scompartimenti creati appositamente per conservare il ghiaccio e dove inserire, e mantenere fresca la vostra bevanda preferita.

Si riempiono i vani con del ghiaccio, e, a portata di mano, ecco avere sempre le birre, le bibite ed il vino bianco alla giusta temperatura. Con pochi euro e un po’ di manualità, si potrà realizzare questo fantastico tavolo.

Come costruire un tavolo in legno con porta vivande

 

Decidete per prima cosa quale grandezza e quale altezza deve avere il vostro tavolo. Una volta scelta la misura, potrete tagliare le diverse sezioni. Sistemate poi i vari pezzi in un luogo dove potete lavorare tranquillamente e ben illuminato.

Posizionate sul piano la tavola di base, tenendola a testa in giù e inserite gli assi negli incastri angolari corrispondenti. Questi elementi serviranno da guide e sosterranno le gambe da sotto. Fate attenzione a fissare le guide in modo che si incontrano agli angoli e siano centrati sul lato inferiore della tavola principale.

Come costruire un tavolo rustico di legno per il giardino

 

Praticate un foro attraverso il centro di ogni supporto angolare. Questa è la sezione dove si fisseranno le gambe. Se avete acquistato delle gambe pretagliate, queste dovrebbero già essere forate per adattarsi alla perfezione. Lavorate un angolo alla volta, quindi posizionate ogni gamba al suo posto. Utilizzando dei bulloni, fissate la gamba dall’esterno verso l’interno del vostro sostegno angolare, avvitandoli fino alla fine. Sigillate tutte le eventuali fessure del legno con del mastice. A questo punto il tavolo base è pronto, e ora arriva il bello.

Già ma come realizzare i vani per ospitare il ghiaccio? Semplice, utilizziamo delle fioriere che troviamo al reparto giardinaggio di un qualunque supermercato, o negozio di bricolage. Bisogna comunque creare col legno degli scompartimenti ad hoc, per sorreggere da sotto le fioriere poi riempite.

Come costruire un tavolo porta vivande semplice e resistente

 

Create quindi sotto il tavolo uno scheletro che sorregga tutto lo scompartimento in modo da distribuire la forza eserciata da ghiaccio e bevande.

Con della carta vetrata a trama grossa, lisciate con cura il legno, in modo da renderlo privo di asperità e pronto a ricevere i prodotti successivi per la manutenzione e per la rifinitura pittorica. Prendete un prodotto anti-tarme e stendetelo su tutta la superficie del tavolo. Successivamente, procedete a dipingerlo. Utilizzate delle vernici smaltate specifiche per il legno, sia che siano trasparenti che colorate.

Un eccezzionale tavolo frigo da giardino

 

Con un pennello di martora naturale, stendete il prodotto seguendo le venature del legno, e mai nel senso inverso. Dopo che avete dipinto tutte le varie sezioni, lasciate asciugare il tutto per almeno quarantotto ore. Trascorso il tempo necessario, date una seconda mano e fate asciugare ancora. L’ultima operazione da fare è quella di impregnare il tavolo con un fissatore del colore. Anche in questo caso fate attenzione a seguire per bene le venature del legno.

Ecco infine il nostro tavolo-frigorifero è bello che pronto. Non ci resta che metterlo in giardino, prendere ghiaccio e ogni tipo di bevanda e divertirci in famiglia, o con gli amici.

Iscriviti alla newsletter di Casafan

Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

Contenuti Premium

Update con gli ultimi trend

Cancellati quando vuoi