Vai al contenuto

Arredare la cucina seguendo il Feng Shui

     

    cucina Feng Shui

     

    Il Feng Shui è una antica disciplina nata in cina più di 3000 anni fa e che si basa sull’equilibrio in ogni ambito per favore l’equilibrio interno dell’uomo.

    Nonostante la sua nascita e diffusione sia stata inizialmente esclusiva dell’Oriente, negli ultimi decenni anche in Occidente si cerca di seguire le linee guida del Feng Shui.

    La disciplina orientale, in occidente, si usa spesso nell’arredamento e nella disposizione dei mobili che possono favorire un maggior benessere emotivo.

    Seguendo le linee guida di questa disciplina, possiamo ritrovare equilibrio interno e possiamo riuscire a vivere meglio la quotidianità.

    Cucina Feng Shui: arredamento e regole per il benessere in casa

    arredamento Feng Shui

     

    Molti architetti o progettisti di interni adottano le regole del Feng Shui, regole molto rigide riguardo l’orientamento dei vari mobili e il tipo di illuminazione che gli ambienti domestici dovrebbero avere.

    In ogni camera della casa possiamo seguire i principi del Feng Shui, dalla camera da letto, al bagno fino ad arrivare alla cucina, cuore pulsante della casa.

    L’armonia diviene il fattore predominante nelle scelte di arredare una cucina e la ricerca dell’equilibrio tra Yin e Yang è fondamentale per l’equilibrio spirituale.

    Linee guida per arredare la cucina secondo il Feng Shui

    casa Feng Shui

     

    La regola d’oro del Feng Shui quando si adotto per la cucina è di dover creare un ambiente accogliente in cui preparare il cibo, elemento importantissimo sia per il corpo ma anche per lo spirito.

    Il colore che si può scegliere è una tonalità calda del giallo, colore che riporta immediatamente al collegamento con il sole e con l’energia che ne scaturisce. Un chiaro richiamo alla natura e alle sue fonti energetiche.

    È importante bilanciare la presenza degli elementi come l’acqua, il fuoco, il metallo, il legno e la terra. Acqua e fuoco non debbono stare vicino e quindi il lavandino non dovrà essere vicino ai fornelli. Accostarli porta disarmonia e anche problemi economici e tristezza.

    Come posizionare i mobili in cucina secondo il Feng Shui

    cucina disciplina Feng Shui

     

    La scelta degli elettrodomestici è anch’essa importante. Se possibile, bandire il microonde perchè rilascia energie poco salutari e posizionare i fuochi verso sud o sud est.

    Il tavolo in cui mangeremo dovrà essere rotondo e non quadrato perchè favorisce la convivialità e l’armonia dei commensali. Anche i mobili scelti dovrebbero avere linee morbide ed evitare angoli.

    Un ultimo elemento da ottenere è l’ordine in modo da far passare liberamente le energie positive in maniera fluida senza incontrare ostacoli.

    Iscriviti alla newsletter di Casafan

    Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

    Contenuti Premium

    Update con gli ultimi trend

    Cancellati quando vuoi