Dalla papaya un pieno di benefici

 

 

La papaya è un frutto dalle mille qualità e apporta benefici a tanti organi e che per questo lo rendono un frutto appetibile sotto molti punti di vista. Non sappiamo precisamente dove abbia avuto origine: Malesia e Messico sono le due ipotesi più accreditate. Si coltiva nei paesi tropicali; il clima ideale per la sua crescita è, infatti, caldo umido.

Frutto dalla polpa morbida e succosa, dal sapore dolce e aromatico, ricco, la Papaya contiene anche vitamine A-E-C, magnesio, potassio, fibre, zinco, ferro e flavonoidi, potenti antiossidanti in grado di combattere i radicali liberi. La vitamina C e lo zinco rinforzano il sistema immunitario mentre il potassio e il magnesio forniscono energia per far fronte a tutti gli impegni della giornata.

La sua polpa dal colore giallo contiene inoltre un enzima noto come papaina, utile in caso di problemi digestivi. La Papaya è inoltre indicata in caso di stitichezza e ipertensione. È in grado di ridurre il colesterolo cattivo, grazie anche alla presenza del potassio, in grado di bilanciare i livelli di sodio nel sangue. Ha inoltre proprietà antinfiammatorie e diuretiche. E non è finita: soffrite di diabete?

Articoli utili

Proprietà della Papaya e i valori nutrizionali

Grazie alla sua miscela perfetta di elementi nutritivi importanti, la Papaya è un vero e proprio alleato per tenere sotto controllo il diabete. Senza contare che si tratta di un frutto con notevoli proprietà benefiche per la salute degli occhi: garantisce una sorta di protezione naturale contro le degenerazioni della retina e alcune patologie dell’occhio tra cui la cataratta.

Da non trascurare i semi di Papaya in grado di proteggere il fegato dalle malattie.

Mangiare regolarmente la Papaya, ci aiuta a mantenere la pelle bella, liscia e giovane. Inoltre, la sua polpa dolce e succosa, dopo essere stata schiacciata, aiuta la pelle a rigenerarsi. È possibile preparare una maschera di bellezza fai da te frullando la polpa della papaya e applicandola su viso e collo: una volta applicata la maschera sul viso, mantenetela per circa mezz’ora e poi risciacquate accuratamente. La pelle risulterà subito morbida ed elastica.

Semi di papaya: proprietà, benefici e come si mangiano

Vi consiglio di scegliere sempre il frutto fresco, ma in alternativa, in erboristeria, trovate anche il succo di papaya, i germogli, e la papaya fermentata, un integratore naturale con azione antiossidante.

Ottima nei periodi di forte stress, la papaya fermentata è in grado di rafforzare il sistema immunitario, aiuta la digestione e svolge un’azione protettiva nei confronti delle malattie degenerative e cardiovascolari. La papaya fermentata contiene inoltre sali minerali come potassio e magnesio e calcio, fondamentale per la salute delle ossa.

Si tratta quindi di un prodotto dalle notevoli virtù anche se è necessario non esagerare con le quantità e rispettare il dosaggio consigliato. In particolare, è sconsigliato assumere la papaya fermentata durante i nove mesi di gravidanza e durante l’allattamento e se si fa uso di farmaci anticoagulanti. Deve sentire il parere del medico anche chi soffre di malattie gastrointestinali.