Vai al contenuto

Mantenere il WC sempre pulito e igienizzato

 

wc sempre pulito

 

Il bagno è la stanza che più di tutte vogliamo sia immacolata, ma è quella che, nel bene e nel male, si sporca di più. Chi lo pulisce, sia per convenienza economica sia per convenienza di tempo, utilizza sempre più prodotti chimici, i quali sono molto forti e non del tutto salutari. Inoltre questi prodotti non sempre sono efficacissimi contro i batteri e germi.

Come potremmo ottenere un water igienizzato e pulito alla perfezione? Sfrutteremo un composto creato in maniera fai da te, che vede l’utilizzo di: 1/2 tazza di acido citrico, 1/2 tazza di amido di mais, 1/2 tazza di bicarbonato di sodio, acqua, circa 25 gocce di oli essenziali.

Sfrutteremo un flacone spray, quindi nebulizzante per il composto, che potremo reperire facilmente. Anche un borsa zip-top e degli stampini per muffin, oltre che un zacchetto Ziploc. Il primo passaggio è quello di unire gli ingredienti nella borda e agitarli in maniera energetica, senza aggiungere le gocce di oli essenziali.

Agitato il composto e aggiungete qualche spruzzata di acqua, impastandolo pian piano. A ottenimento del composto ben impastato, cominciate a dividerlo in diversi panetti. Il composto non dovrà essere né troppo liquido né troppo denso. Aggiungete le gocce di oli mentre impastate i diversi panetti.

Trucchi infallibili per un WC sempre pulito e fresco

wc sempre pulito chiuso

 

A impasto terminato, riempite gli stampini per muffin con i vari panetti che avete lavorato, lasciandoli in un posto asciutto e non esposti al sole per 2 giorni. Passato questo lasso di tempo, rimuoveteli dalle formine ma lasciateli nello stesso posto asciutto per altri 2 giorni.

Ora, ponendole nei sacchetti, gettatele nel vostro WC. Questi sacchetti inizieranno a scoppiettare, rilasciando i loro ingredienti, igienizzando alla perfezione il vostro WC.

Infatti, il bicarbonato di sodio è adatto alla lotta contro batteri e germi, allo stesso modo dell‘acido citrico, che dal canto suo donerà un ottimo odore al vostro ambiente grazie agli oli essenziali (preferibilmente di limone o arancia).

Iscriviti alla newsletter di Casafan

Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

Contenuti Premium

Update con gli ultimi trend

Cancellati quando vuoi