Vai al contenuto

Arredare con i colori più chic: il nero e l’argento

 

 salone in nero

 

Abbinare i colori in un arredamento è una cosa molto importante, perché a seconda del colore che si sceglie si riesce a dare un effetto o un altro. E di certo la combinazione del nero e dell’argento è una delle più raffinate e chic che si possano avere.

Si tratta è vero di colori insoliti di per sé. Ma se sapientemente dosati e abbinati creeranno un effetto stupefacente. È vero che siamo soliti trovare questa combinazione in altri luoghi che non siano una casa, come per esempio in un negozio come il parrucchiere o in un albergo. Ma perché non osare?

Si tratta di una scelta di stile legata molto allo stile trendy, tipico di alcuni locali aperti al pubblico. Si pensi ad un bar. I due colori, così impegnativi, devono però essere sapientemente bilanciati da tocchi di colore più chiaro, come il bianco.

Per esempio potremmo scegliere dei mobili neri e un pavimento grigio argento, ma poi le pareti sarebbe meglio che fossero di un bianco latte. In questo modo si valorizza la mobilia e la pavimentazione, ma non la si appesantisce con altri colori che tendono alle tonalità scure.

Colore argento: idee e consigli per usarlo in casa (con il nero)

top cucina in nero

 

Pensiamo ora ad una casa privata. Il nero può essere usato in cucina. Per esempio una bella cucina interamente bianca, verrà valorizzata di più se il piano di lavoro viene scelto di un nero intenso.

Oppure in bagno. Perché non scegliere il mobile con il lavabo di colore nero? Altri inserti decorativi completeranno il tutto. Poi, per chi ama osare, in commercio si trovano anche i sanitari interamente neri. Idea davvero originale.

In salone invece si può giocare con il nero e l’argento in modo del tutto libero. Basti pensare alle tante soluzioni di parete attrezzata che si vedono in giro. La moda del momento prevede un gioco lineare di blocchi incastrati l’uno accanto all’altro.

Come abbinare il colore argento (e il nero): trucchi e consigli

mobile bagno nero

 

Argento e nero è la soluzione ideale. Oppure il divano può essere nero o grigio. Vi metterete anche al riparo dalle macchie. Alle spalle del divano create una composizione di quadri e cornici interamente argentate. Faranno un figurone.

In camera da letto si può decorare la testata dietro il letto con una parete interamente nera. Potete scegliere un rivestimento, una carta o semplice pittura. A completare l’opera la biancheria del letto nera e un morbido tappeto in terra.

Completate il tutto con modernissimi accessori in acciaio, come per esempio i punti luci. Scegliete in questo caso accuratamente dei lampadari sospesi o delle lampade da terra. Devono essere oggetti di puro design per completare l’opera.

Iscriviti alla newsletter di Casafan

Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

Contenuti Premium

Update con gli ultimi trend

Cancellati quando vuoi