Vai al contenuto

Arredare casa con il color beige

 

salone nel colore beige

 

Il colore beige è un colore che si adatta ad ogni genere di arredamento ed incontra il favore di moltissime persone. Poco invadente, permette di creare una sorta di “fondo” uniforme in una casa, conferendole un senso di armonia ed eleganza.

Su un colore del genere si può tranquillamente osare con qualche accessorio shock, scegliendo una soluzione poco impegnativa. Si può infatti facilmente sostituire un oggetto quando ci si stanca di vederlo. Il beige può avere dei toni più o meno scuri.

Spesso la stessa base viene graduata nel suo tono ed utilizzata in uno stesso ambiente o per tutta la casa. Per esempio la zona living può avere le pareti di un bel beige chiaro e dei mobili più scuri oppure un divano addirittura in nocciola.

Si potrebbe proporre nella stanza da letto la sola parete dietro la testiera di un beige molto scuro mentre tutto il resto più neutro. In bagno infine il beige può essere anche scelto per tutto il rivestimento e poi inserire dei singoli elementi in mosaico colorato.

Come abbinare il beige in casa?

salute beige scuro

 

Dosare bene le tonalità del colore di base e accennare con qualche altro colore più forte è il segreto per rendere l’ambiente frizzante e giovane. Al contrario il beige monocromo e tutto uguale, potrebbe appiattire le stanze e dare un senso di poco movimento e monotonia.

Il beige è un colore che si presta bene all’arredamento minimalista specialmente se abbinato al bianco, ma è anche un’ottima scelta per le case di campagna o montagna, dove solitamente si opta per uno stile più rustico, il country o lo shabby chic.

In entrambi i casi si predilige l’utilizzo del legno e quindi quale colore migliore da abbinare ad un bel noce naturale o ad un mobile in rovere sbiancato che non un  beige chiaro? Che dire poi se si sceglie di mettere in salone un tappeto color corda o degli accessori in vimini?

Colore beige: consigli per utilizzarlo in casa

mobile decorato color beige

 

Se oltre al legno scegliamo dei tessili della casa che si richiamano ad un colore naturale, le tonalità del beige sono di certo la scelta migliore. Quindi optate per una bella tenda in lino grezzo o in cotone color panna. Se siete dei tipi romantici, affidatevi ad un artista e fatevi decorare tono su tono un mobile che avete in casa. Regalerà alla vostra stanza un tocco di eleganza e ricercatezza.

No a colori come il rosso e fucsia, più adatti ad un arredamento in stile orientale ed etnico. Se però non volete stravolgere completamente la casa con una nuova tintura alle pareti, basteranno pochi dettagli chiari per ammorbidire l’atmosfera e l’ambiente.

Acquistate dei cuscini per il salotto alternando il bianco e il beige. In cucina puntate sul bicolore: beige e nero oppure beige e bianco. Potete facilmente rinnovare le stoviglie e i tessili della cucina anche con un budget modesto. Di sicuro l’accostamento cromatico è una soluzione che mette d’accordo tutti.

Iscriviti alla newsletter di Casafan

Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

Contenuti Premium

Update con gli ultimi trend

Cancellati quando vuoi