Lavorare da casa: come fare per evitare le distrazioni

postazione lavoro in casa

All’interno dell’ambiente domestico è dunque bene trovare il giusto equilibro per ottenere questo, senza continue interruzioni che distraggono e facciano perdere tempo. Ecco allora qualche consiglio utile per lavorare in casa senza distrazioni.

La posizione del tavolo da lavoro è importante. Non è necessario avere una stanza intera adibita a studio; molte volte basta solo un angolo ben organizzato e lontano dalla televisione e dalla vista degli altri.

In questo modo si crea una sorta di confine che definirà il momento del lavoro da quello domestico. Così la routine familiare non interferirà con quella del lavoro e viceversa.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *