Come organizzare bene una scrivania per lavorare e studiare al meglio

scrivania ordinata per lavorare bene

Le scrivanie possono essere utilizzate in vario modo: ci sono le scrivanie per l’ufficio, le scrivanie per i ragazzi e le scrivanie per la casa. Quelle per l’ufficio avranno un ordine delle cose necessarie a svolgere attività commerciali. Sarà utile per esempio avere un telefono a portata di mano, dei post-it e un bloc-notes.

Quelle per studiare aiuteranno i ragazzi ad avere degli spazi di archiviazione dei libri e quaderni scolastici. Potrebbero tornare utili delle mensole apposite a contenere materiale didattico, in questo modo sarà più facile trovare il libro che si cerca e consultarlo all’occorrenza.

Se la scrivania poggia su una parete sarebbe carino appendervi delle bacheche oppure una lavagna, dei quadretti e foto, per personalizzare l’angolo e renderlo più accogliente. Ultimo consiglio: una volta data la prima sistemazione alla vostra scrivania cercate di mantenerla in ordine il più a lungo possibile!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.