Vai al contenuto

Come nascondere sulla parete i fili della TV?

     

    Come nascondere sulla parete i fili della TV?

     

    Cavi scoperti e fili a penzoloni creano un serio problema estetico al salotto. Posizionare la televisione alla parete è diventata una delle scelte preferite, sia per il risultato estetico, sia perché rappresenta una soluzione salvaspazio che però, nasconde un’insidia: i cavi scoperti.

    Un groviglio di fili sulla parete, nuoce al design e all’arredamento della casa. Per fortuna, ci sono diverse alternative da adottare, da quelle più facili ed economiche, a quelle che richiedono qualche lavoro ed una spesa più alta. Scegliere l’alternativa migliore è questione di stile.

    Come coprire i fili dietro la televisione?

    Come coprire i fili dietro la televisione?

     

    Innanzitutto, quando possibile, la televisione dov’essere collocata vicino alla presa della corrente elettrica e dell’antenna. In questo caso la soluzione è immediata ed a costo zero, basta legare i fili con delle fascette per il cablaggio e farli passare dietro alla tv stessa.

    Se, invece, lo scopo è quello di nascondere completamente i fili, si può ricorrere alle canaline copri-cavo oppure ai fermacavi da parete, che daranno un senso di ordine rendendo invisibili i fili. Per una soluzione pratica ma che arreda, si può scegliere una staffa che ha in dotazione il passacavo ma anche dei comodi ripiani su cui appoggiare gli altri dispositivi.

    Chi non ama particolarmente canaline e fermacavi, invece, può ricorrere a piccoli escamotage chiedendo aiuto ai tradizionali mobili porta TV, che sia un ponte che incornicia la televisione o una parete attrezzata, basterà far passare dietro i fili. Il risultato è assicurato.

    Come nascondere cavi a vista?

    Come nascondere cavi a vista?

     

    Pannelli decorativi o finte pareti, sono le soluzioni per dare un tocco in più alla stanza. Non solo si nasconderanno i fili ma si avrà un complemento arredo, vero e proprio.

    Non mancano le idee per gli amanti del fai da te. Chi è dotato di creatività e manualità, può affidarsi alla fantasia e trasformare i cavi in elementi ornamentali. Con applicazioni adesive, ad esempio, possono diventare dei rami che si arrampicano alla parete oppure trasformarsi in dettagli unici all’interno di disegni.

    Se la casa è in stile industriale, si può ricorrere al riciclo e fissare alla parete dei tubi di rame dentro i quali far passare i cavi.

    Chi è in procinto di fare dei lavori di ristrutturazione, invece, potrebbe ricavare all’interno del muro, destinato alla televisione, uno spazio apposito dove inserire i cavi.

    Ad ognuno, la propria soluzione!

    Iscriviti alla newsletter di Casafan

    Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

    Contenuti Premium

    Update con gli ultimi trend

    Cancellati quando vuoi