Arredare casa con meno di 2.000 euro

Idee per arredare casa risparmiando

Per le altre aree della casa, in bagno non servirà granché mentre in salotto un mobile a muro e un divano sono quasi d’obbligo.

Un altro consiglio per arredare casa spendendo poco è quella di optare per mobili usati e riciclati: possiamo curiosare nei mercatini dell’usato a caccia di qualche offerta, ma anche provare a cercare nelle soffitte e nei garage di genitori e nonni.

Se il fai da te non ci spaventa, possiamo rimettere a nuovo tantissimi oggetti di arredamento e mobili, che altrimenti sarebbero finiti nel dimenticatoio (vecchi copertoni diventano tavolini da salotto, vecchie porte diventano tavoli da pranzo, scale ormai non più usate per il loro scopo iniziale diventano librerie).

Così da arredare casa spendendo poco e in maniera originale e risparmiando!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.