Le turf house islandesi: le case che sembrano nascere dalla terra

turf house con manto erboso sul tetto

La tipologia di queste costruzioni ha origini antiche. Sembra risalgano addirittura all’XI secolo. La tradizione è rimasta viva sino ai giorni nostri. L’Unesco per questo motivo ha dichiarato le turf house Patrimonio dell’Umanità.

Le case d’erba sono costruite con il legno locale, con la torba e con pietre sempre del posto. Le parti esterne del tetto e delle pareti sono poi rivestite da un manto erboso. Gli interni sono realizzati per lo più in legno.

“La forma e il design della casa dal tappeto erboso è espressione dei valori culturali della società e si è adattata ai cambiamenti sociali e tecnologici che hanno avuto luogo attraverso i secoli”. Così si è espresso l’Unesco.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.