Creare il giusto mix tra rustico e contemporaneo

salone rustico contemporaneo

Per ottenere spazi particolari e rappresentanti della vostra personalità, che vestano la casa del vostro ‘io’, un’idea (che solo all’apparenza può sembrare complessa) è quella di mescolare stili diversi, anche idealmente distanti, come lo stile rustico e quello contemporaneo. Il trucco? Prendere il meglio da ogni stile che inserite nell’ambiente di casa, creando un “super stile”, giocando con i contrasti e i materiali, ma senza inserire elementi forzatamente.

Nello stile contemporaneo, osserviamo che le linee sono semplici, pulite e lineari, che comunque ben si sposano con il caldo e naturale legno dello stile rustico. Mescolare gli stili nella stessa stanza sarà facile se troverete l’equilibrio perfetto tra forme e materiali.

Se invece trovate questa strada come troppo difficile, potreste optare per la strada che va nel senso opposto: evidenziare i contrasti. Ebbene si, potreste lasciare il contrasto tra i due stili che si palesi alla vista, esagerate nel porre elementi diversi qui e la.

Se possedete già un ambiente in completo stile rustico, con travi di legno a vista o altri elementi vistosi; il trucco è quello di posizionare elementi contemporanei appariscenti, come delle lampade particolari o sedie di colori che saltano all’occhio.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.