Arredare casa ispirandosi ai loft newyorkesi

Come arredare una stanza in stile newyorkese

Arredando la casa in stile newyorkese, possiamo rinunciare alla tavola da cucina a favore dell’isola con tavolini da bar oppure unendo la cucina con la sala da pranzo. Bisogna però tenere presente che si tratta di una soluzione adatta solo agli interni di grandi dimensioni.

Negli appartamenti newyorkesi anche il letto è di sovente posizionato al centro di uno spazio aperto o in soppalco con affaccio a vista; benché questo tipo di soluzione sia senz’altro bella da vedere, andrebbe certamente a intaccare la privacy e per tali motivi è meglio evitare, no?.

I mobili dovrebbero essere piuttosto semplici, ma allo stesso tempo sfiziosi. Qualche elemento in vecchio stile, ben studiato, può arricchire di fascino questo tipo di ambientazione; per esempio una stufa in ghisa o un divano in morbida pelle (ricordate il telefilm Friends?). Per quanto riguarda il colore della pelle, dobbiamo prendere in considerazione l’effetto che vogliamo ottenere: possiamo puntare sul grigio o sul nero per dare alla casa un tocco di modernità oppure, se ci piacciono gli interni vintage, possiamo usare pelle marrone.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.