Vai al contenuto

Casette in legno da giardino: comode e funzionali

     

    Casette in legno da giardino: comode e funzionali

     

    Molte case situate al pian terreno, vengono progettate per avere anche degli ampi spazi esterni. E spesso i proprietari sentono la necessità di sfruttare anche gli spazi outdoor per riporre attrezzature varie, che altrimenti in casa non entrerebbero.

    Molte persone decidono di mettere in giardino delle casette in legno che da un punto di vista estetico sono gradevolissime e che assolvono al migliore dei modi la loro funzione di contenitore di oggetti. In questo modo si preserva anche l’armonia e l’eleganza dello spazio verde.

    In giro per il giardino non vedrete più sedie accatastate, né attrezzatura da giardinaggio sparse in giro. Tutto sarà ordinatamente sistemato all’interno della piccola struttura in legno. Ma come scegliere la casetta adatta al proprio giardino? Vi diamo qualche suggerimento.

    Innanzitutto prestate particolare attenzione allo spazio che si ha a disposizione e all’utilizzo che si vuole fare della casetta. Se prendete una casetta troppo grande, restringerà anche visivamente lo spazio vivibile fuori e vi sembrerà di averlo ingombrato tutto. Scegliete una struttura aggraziata e che sia adatta alle dimensione dell’area verde.

    Come scegliere una casetta da giardino?

    casetta in legno con tettoia

     

    Valutate anche l’utilizzo che farete della casetta. Se sarà solo un ripostiglio oppure se al suo interno dovrete mettere anche cose da riparare durante l’inverno, tipo piante, vasi o fioriere. In un caso o nell’altro prevedete dei ripiani interni, che vi aiutino a sfruttare lo spazio in altezza.

    Cercate di non stipare all’eccesso gli oggetti e lasciate sempre la possibilità di apertura di una finestrella per ventilare l’ambiente. Anche d’inverno potrebbe essere utile far circolare dell’aria fresca, specialmente se usate il riparo per coltivare o proteggere piantine che poi a primavera rimetterete fuori.

    Ma anche per evitare il ristagno di cattivi odori. Una volta montata la casetta, assicuratevi che sia pronta strutturalmente ad affrontare l’umido e le piogge invernali. Se poi nevica molto, allora dovrete stare ancora più attenti all’impermeabilità della copertura.

    Quanto costa una casetta in legno da giardino?

    casetta in legno da giardino

     

    Non vorrete che l’umido danneggi qualche oggetto che vi avete riparato dentro. A questo punto dovete solo scegliere come e dove comperare una casetta di legno. Alcuni forse opteranno per costruirsela da soli, ma di certo non è un lavoro che fa per tutti.

    Potete trovare casette in legno da giardino nei centri per il bricolage o nei garden center. Una volta che si ha chiaro quanto deve essere la dimensione della struttura, badate alla tipologia del legno, al suo spessore e anche alla qualità della ferramenta.

    Il prezzo di una casetta di buona qualità parte dai 700-1000 euro in sù. Non vale la pena spenderci di meno, il prodotto potrebbe essere scadente e crearvi dei problemi dopo solo un inverno all’aperto. L’ingombro di una casetta in legno è significativo e il peso notevole. Quindi il consiglio è di farvi portare a casa il prodotto direttamente dai commessi del negozio. Una volta arrivato, vedrete che con le istruzioni in dotazione costruirete la struttura in men che non si dica e potrete usarla per tutti i vostri progetti e sistemazioni.

    Iscriviti alla newsletter di Casafan

    Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

    Contenuti Premium

    Update con gli ultimi trend

    Cancellati quando vuoi