Quale barbecue per il giardino? Guida alla scelta

barbecue elettrico

La base è realizzata in acciaio laminato, mentre la struttura del braciere e del coperchio sono create in acciaio smaltato nero. Dotato di sistema autopulente è un elemento piuttosto piccolo (51x37x51) ed è l’ideale per cuocere i cibi in terrazzo o anche su un modesto balcone.

Infine per chi ama le soluzioni più comode, dove non ci si sporca con la carbonella, può optare per il barbecue elettrico. Tra i tanti vi è il modello Outdoorchef, modello City 420. Essendo alimentato da elettricità, il piano di cottura si riscalda rapidamente e senza sforzo.

In effetti è un elettrodomestico vero e proprio e quasi quasi possiamo dire che si perde il fascino della grigliata tra amici, quando non si fa mai a gara a chi deve stare vicino al fuoco ma sempre a chi addenta per primo la carne appena rosolata.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.