Vai al contenuto

Arredare il giardino in stile mediorientale

 

Arredare il giardino in stile mediorientale

 

Il giardino deve essere pensato come un altro ambiente della casa, cioè come una sorta di continuazione della stessa. Quindi è bene che si metta la stessa cura che abbiamo per gli arredi e gli accessori della casa, anche per il giardino.

Non è detto però che i due debbano avere lo stesso stile. In giardino si può anche osare. Tra le tante proposte di arredo per il giardino, c’è lo stile mediorientale. Si tratta di uno stile caratterizzato da colori e forme molto ricche, che si adattano alle case mediterranee.

Il richiamo è a quei luoghi quali l’Egitto, la Turchia e i paesi arabi. E’ frequente infatti che in queste abitazioni vi sia un ampio giardino o anche un chiostro interno, entrambi riccamente decorati e abbelliti non solo da fiori e piante verde locali.

Solitamente in questi ambienti sono previste delle bordature fatte da aiuole. Tra le piante più comuni troviamo la calendula, la menta che in quei paesi viene usata per la preparazione del tè, le rose, i crisantemi, i papaveri e le erbe aromatiche in genere.

Ispirazione mediorientale: progettare un giardino per sentirsi in Asia Minore

pianta aromatica da giardino

 

Si tratta di piante mediterranee facilmente reperibili anche da noi e adatte naturalmente anche al nostro clima. Quindi puoi acquistarle e piantarle tranquillamente anche qui. Se il giardino è molto assolato e vuoi creare una zona d’ombra, per poterlo sfruttare anche nelle ore più calde, consigliamo di piantare degli alberi.

I più adatti sono gli alberi di arancio, di limone e melograno. E unendo l’utile al dilettevole, potrai anche cogliere qualche frutto quando sarà maturato. Per ricreare davvero l’atmosfera orientale, sarebbe bello riprodurre le classiche decorazioni a motivi floreali di quei luoghi.

Si può optare per delle piastrelle dipinte o per dei bassorilievi da fissare alle pareti. L’elemento decorativo farà il suo effetto. Se non possiamo fare dei grandi lavori sulla pavimentazione, basterà ricoprire una colonna con dei tasselli colorati oppure una piccola porzione di muro.

Come arredare il giardino in stile mediorientale

zona relax

 

Pensa poi ad una fontana. L’ideale sarebbe una di quelle a forma circolare o ottagonale che ha lo zampillo dell’acqua al centro.

Infine non può mancare un’area relax, che puoi ricavare montando un gazebo o delle tende in cotone, che proteggeranno un po’ dal calore e filtreranno i raggi solari.Metti un divanetto o delle poltrone, un tavolino basso e dei pouf.

Non dovranno mancare poi i cuscini. Grandi mi raccomando! Il tutto deve essere rivestito di stoffe dai colori sgargianti e dai disegni tipici dell’arte araba ed egizia moderna o antica. Sembrerà di essere a casa di un sultano.

Iscriviti alla newsletter di Casafan

Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

Contenuti Premium

Update con gli ultimi trend

Cancellati quando vuoi