Vai al contenuto

L’orto in casa con poco spazio

     

    Veve Vegetali in Verticale

     

    Sarebbe bello avere le verdure fresche tutti i giorni e sarebbe ancora più bello se fossero state coltivate da noi con cura e passione.

    In un appartamento di città potrebbe sembrare un sogno irrealizzabile ma con una struttura particolare, e pensata specificatamente per situazioni simili, permetterà di avere un orto in casa e in pochissimo spazio.

    Si chiama Veve Vegetali in Verticale, una struttura in cui far crescere le nostre verdure durante tutto il corso dell’anno anche se viviamo in un appartamento ma anche se viviamo in zone aride e con poche precipitazioni.

    Il progetto è di Matteo Sansoni, italiano del Trentino, che ha voluto realizzarlo per offrire l’occasione a chiunque di poter coltivare le verdure da soli.

    Veve: l’orto verticale domestico inventato a Rovereto

    orto in casa

     

    L’idea di base del Veve Vegetali in Verticale è basata su un concetto facile, cercare di far crescere delle piante anche in un terrazzino rendendo il tutto abbastanza automatizzato e diretto anche a chi non ha il pollice verde.

    Lo spazio minimo necessario per poter mettere Veve è di solo 1 metro di larghezza e di 2,30 metri di altezza, trattandosi di una struttura in verticale. La si può posizionare anche sul più piccolo terrazzino.

    La struttura è composta da un contenitore posto alla base e che serve per mettere l’acqua di irrigazione, una presa di corrente ed una serie di elementi che vanno sovrapposti e in cui mettere i semi delle piante.

    Veve, un orto in ogni casa per garantire cibo fresco e local

    orto verticale

     

    Sembra una piccola struttura capace di far crescere solo piante aromatiche ma al suo interno si possono coltivare fino a 200 piante differenti perchè ogni piano è predisposto all’inserimento di piccoli vasi in cui mettere i semi delle nostre piante preferite. Possiamo coltivare melanzane, insalata, fragole e tanto altro.

    Una volta scelte le varie piante ed aver riempito il catino in basso con l’acqua, basta attaccare Veve alla corrente elettrica. Grazie ad un sistema di irrigazione a nebulizzazione le piante cresceranno praticamente da sole.

    Una sola struttura Veve Vegetali in Verticale può garantire la copertura del fabbisogno di verdure di una famiglia di 4 persone. Il risparmio non è solo nell’alimento ma anche nella poca acqua di cui necessitano per la crescita.

    Iscriviti alla newsletter di Casafan

    Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

    Contenuti Premium

    Update con gli ultimi trend

    Cancellati quando vuoi