Vai al contenuto

Realizzare un angolo bar con i pallet

 

mobile bar fai da te

 

Tra i tanti elementi di arredo per interni che si possono realizzare con il fai da te, c’è anche l’angolo bar. Assai di moda negli anni Settanta e Ottanta, oggi sembra che l’angolo bar sia tornato di moda. Se non amate i classici mobili old style e volete qualcosa di più moderno, perché non usare i pallet?

Ormai l’uso del pallet è un must nei lavori fai da te. E perché allora non riciclarlo anche per un mobile che contenga bottiglie e bicchieri da bar? E’ facilissimo realizzarne uno.

Un accorgimento importante è il tipo di legno. Dovendolo mettere in casa, assicuratevi che il legno non abbia innanzitutto trasportato prodotti chimici, nocivi per la salute.

Che sia poi ben pulito e trattato. Non vorrete mica terme o altri animaletti in giro per casa? Fatto questo primo importante intervento, si può procedere all’allestimento vero e proprio.

Bar fai-da-te con pallet: idee da copiare

angolo bar moderno

 

Per montare il mobile bar avrete bisogno di un po’ di spazio. Vi consigliamo di lavorare in un garage o in un laboratorio, purché sia a parte rispetto all’abitazione.

Non vi preoccupate, il legno del pallet non è pesantissimo. Finito il lavoro, potrete agevolmente trasportare il tutto in casa.

Avrete bisogno dell’attrezzatura adatta per tagliare il legno e poi assemblarlo. Preparate un piano uniforme su cui appoggiare i drink e altri accessori.

Arredo giardino con angolo bar fai-da-te in bancali riciclati

sistemazione bottiglie

 

Con le stecche dei pallet potete creare dei piani laterali aperti o interamente chiusi. Se optate per quelli aperti, sistemate all’interno una fonte di luce, che oltre ad illuminare gli scaffali interni, creerà una bella atmosfera.

Alle spalle del mobile bar, usate altri pallet per creare una scaffalatura su cui riporre bottiglie e bicchieri. I vostri ospiti potranno vedere bene tra quale liquori scegliere.

La scaffalatura potrà essere fissata a parete oppure e bottiglie devono stare reclinate create dei semplici ripiani da poggiare a terra.

Mini-bar: angolo di relax fai-da-te in giardino

angolo bar da esterno

 

Scegliete poi il colore. Potete mantenere il colore naturale del pallet, magari solo con una laccatura coprente oppure optare per altri colori.

Se amate lo stile moderno e minimal, il bianco sarà perfetto. Se invece lo stile dell’ambiente è più rustico o shabby, un bel azzurro sarà la scelta perfetta.

Nulla vieta che un mobile del genere possa essere messo all’esterno. In questo caso trattatelo opportunamente e costruite anche a degli sgabelli sempre dello stesso materiale.

Iscriviti alla newsletter di Casafan

Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

Contenuti Premium

Update con gli ultimi trend

Cancellati quando vuoi