La compostiera elettrica per ridurre gli sprechi alimentari (video)

Unico neo è il prezzo elevato: 1000 dollari. Si tratta comunque di una novità super tecnologica e veloce. Secondo l’azienda produttrice, questa compostiera è in grado di trasformare in fertilizzante in sole 24 ore gli scarti alimentari prodotti in una settimana da una famiglia media.

Il prodotto sta per essere immesso sul mercato americano nei prossimi mesi ma non siamo sicuri se arrivi anche in Italia. Rimane comunque l’alternativa del compost fai da te.

Basterebbe un po’ di pazienza e attenzione e i nostri rifiuti organici ci darebbero tutto il terriccio di cui abbiamo bisogno per orto e piante. Terriccio ottimo e completamente gratuito.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *