Come scegliere il colore della cucina?

colore cucina grigia

Qual è il colore giusto per la nostra cucina? Sicuramente ognuno di noi preferisce una tonalità piuttosto che un’altra, ma per i più dubbiosi e insicuri abbiamo raccolto le scelte che la maggior parte dei consumatori hanno fatto all’atto dell’acquisto della propria cucina. La cucina, è un ambiente assolutamente importante della casa, se non il più importante è il più vissuto.

Rivestendo il titolo di ambiente più importante della casa la cucina è necessariamente quello in cui si investe di più nel momento dell’acquisto, anche perché deve essere la stanza (con elettrodomestici e mobilio ammessi) che deve durare nel tempo. Essendo poi in Italia, sappiamo bene quanto è importante il pasto, non solo per la bontà, ma anche per la possibilità di condividere un attimo con i nostri cari.

Nella nostra “raccolta” sicuramente abbiamo confermato (più che scoperto) che il bianco è decisamente ancora in testa tra le tonalità più scelte dai consumatori, e al suo seguito vengono i colori e le tonalità adiacenti, come il beige e il grigio chiaro, tutte tonalità tenui.

Il primo colore deciso che segue il bianco è il grigio, altro must per molti acquirenti. Con il grigio in cucina è facilmente abbinabile il cemento e lo stile industriale e moderno. Anche il rosso comincia (o ritorna) a essere veramente apprezzato come colore comprimario.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.