Come rimuovere il bruciato dalle pentole con un semplice foglio di alluminio

pulire con alluminio le pentole

Staccatene un bel pezzo e accartocciatelo a formare una palla. Poi inumiditelo. Vi consigliamo ora di usare un paio di guanti per evitare che le mani si sporchino eccessivamente di grasso. E adesso strofinate.

Se l’alluminio si sporca, risciacquatelo sotto l’acqua corrente e continuate con l’operazione. Pulite le pentole dentro e anche fuori. Se volete potete anche aggiungere un po’ di detersivo profumato per piatti.

Se dopo un po’ dall’utilizzo la pallina di alluminio si deteriora, prendete un altro foglio e ricopritela con un altro strato. Alla fine otterrete delle pentole pulite e come nuove.

Pagine: 1 2 3