Installare uno sportello nella vasca

sportello vasca

La vasca è un toccasana per coloro che la possiedono. Al ritorno da una giornata lavorativa un bel bagno bollente (quasi termale) può veramente essere un qualcosa per sollevare l’umore e terminare la giornata in bellezza. Se in casa però abitano delle persone anziane o disabili, l’utilizzo della vasca può diventare quasi un ostacolo alla quotidianità. Si può ovviare a questa problematica installando uno sportello per vasca.

Come installare in modo autonomo uno sportello per la vasca, permettendo a chiunque di usufruire di questa vasca? Nella guida ve lo illustreremo punto per punto, partendo dall’occorrente che ci servirà. Prima di iniziare procuriamoci lo sportello da vasca da applicare, una smerigliatrice e delle guarnizioni.

Non necessariamente dovrete cambiare l’intera vasca per permettervi lo sportello d’accesso ma potrete modificare, in maniera semplice, quella già esistente. Ricordate, non ci dovrà essere nemmeno una perdita d’acqua. Se così è, ricontrollate i precedenti passaggi, assicurandovi di non aver perso nessun passaggio.

Il primo passo è quello di eliminare la copertura muraria della vasca in ceramica. Quando avrete asportato tutte le mattonelle, predisponete la ceramica per tagliarla in maniera comoda. Potreste anche non eliminare le mattonelle ma dovrete prestare tanta attenzione. Nella seconda pagina di questa guida illustreremo i restanti ultimi passaggi per terminare l’installazione dello sportelletto da vasca.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.