Come pulire la vasca da bagno in porcellana

vasca da bagno in porcellana

Uno dei metodi migliori per rilassarsi è certamente un bel bagno caldo a fine giornata, ritemprante e rivitalizzante. Diventa difficile, però, se la vasca da bagno è sporca. Diventa ancora più difficile se la vasca sporca e realizzata in porcellana, che ha bisogno di una pulizia particolare.

Il rimedio naturale (quindi non aggressivo) migliore per pulire la vasca da bagno in porcellana è certamente l’aceto. Anche se in commercio esistono molte creme realizzate ad hoc per eseguire la procedura di pulizia della vasca, ma la scelta migliore e sopratutto più economica è proprio l’aceto.

A lungo andare, le creme industriali potrebbero intaccare lo smalto, soprattutto se una volta utilizzate la vasca non è risciacquata. L’aceto, invece, riesce a far splendere il bianco della porcellana senza agire aggressivamente.

La procedura per pulire la vasca è semplicissima. Prendere un panno morbido e bagnatelo con dell’aceto. Passate il panno morbido sulla superficie della vasca e lasciate agire per qualche minuto, risciacquando infine con dell’acqua tiepida.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.