Vai al contenuto

Arredare la cameretta dei bambini in modo originale e unico

 

arredare-cameretta-bambini1

 

I bambini amano la loro cameretta e soprattutto amano ritrovare in uno spazio preciso tutte le loro cose, i giocattoli e avere anche un proprio angolino preferito. Perciò curare la camera dei bambini in ogni suo dettaglio è importante. Si offre ai piccoli uno spazio a misura loro, che ne soddisfi i momenti sia di gioco solitario che di condivisione con fratelli, cugini e amici in visita.

Ovviamente anche nella camera dei bimbi non può mancare l’essenziale per rendere l’ambiente funzionale. Quindi armadi e contenitori devono essere sufficienti e abbastanza capienti per contenere le loro cose, senza essere costretti a ricorrere ai cassetti dell’armadio di mamma e papà.

Anche perché questo stimola il bambino all’autonomia. Quando sarà abbastanza grande da vestirsi da solo, dove essere in grado di aprire il proprio armadio o cassettiera e avere a portata di mano tutto quello che gli serve. Per quanto riguarda lo stile, cercate un accordo tra i desideri dei più piccoli e quello che piace ai genitori.

Non imponete ai bambini il vostro gusto, sia che prediligiate lo stile classico, che quello minimal e moderno. Se a vostro figlio piace il verde e a voi no, cercate una soluzione di mezzo che accontenti entrambi. Magari no al verde sulle pareti, ma perché non un bel copriletto e tanti morbidi cuscini? Soluzione poco impegnativa che però accontenterà tutti.

Come personalizzare la cameretta dei bambini partendo dall’arredamento

arredare-cameretta-bambini2

 

Se avete portato con voi qualche pezzo della vostra vecchia cameretta, come la scrivania o una cassettiera, ma lo stile è un po’ cambiato, rivisitatela con un remake. Puntando sempre sul colore, datele una nuova mano di vernice, cambiate qualche elemento come le maniglie e magari applicatevi sopra stickers autoadesivi del personaggio di fantasia preferito dai vostri bambini.

Accetteranno sicuramente di buon grado un mobile non proprio all’ultima moda. Ci sono poi alcune soluzioni divertenti che renderanno la cameretta più vivace e piacevole. Per esempio il “cielo stellato”. In commercio ci sono degli adesivi fosforescenti di stelle e pianeti, che possono essere messi sul soffitto o sulle pareti.

Ai bambini piaceranno molto e se qualcuno di loro ha ancor del timore a rimanere completamente al buio di notte, potreste eviterete la classica lampada accesa, perché gli adesivi rischiareranno l’ambiente quel poco, da non farlo rimanere completamente al buio.

Come arredare la cameretta dei bambini e dei ragazzi con stile e originalità

arredare-cameretta-bambini3

 

Per quel che riguarda la sistemazione dei letti, dovrete fare i conti con lo spazio a disposizione. Se siete fortunati potete sistemare due o più letti singoli. Se invece la camera non è molto ampia e volete lasciare dello spazio per il gioco e lo studio, optate per i letti sopraelevati.

Nei negozi di arredamento troverete soluzioni di ogni genere. Se poi nella stessa camera c’è un fratello e una sorella, studiate il modo di dividere lo spazio in modo che entrambi abbiano una loro privacy.

Lo stesso discorso poi vale se i fratelli sono molto distanti come età tra di loro. Pensate a quello che uscirebbe fuori se a condividere la stessa stanza è un fratello maggiore già in età adolescenziale e un piccolo di pochi anni ancora alle prese con macchinette e costruzioni.

Iscriviti alla newsletter di Casafan

Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

Contenuti Premium

Update con gli ultimi trend

Cancellati quando vuoi