Vai al contenuto

Rimedi naturali più efficaci dei farmaci: lo zenzero

     

     

    Lo zenzero è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Zingiberaceae. Molto utilizzato in cucina, possiede alcune proprietà antinfiammatorie e digestive che lo rendono utile per stomaco e cuore. Ma i suoi lati positivi non terminano qui, dato che alcune ricerche effettuate da scienziati danesi evidenziano la sua netta efficacia contro le eventuali infiammazioni.

    In commercio si trova in forma di radice fresca o essiccata, ridotta in polvere o in forma di estratto. La polvere di radice di zenzero essiccata è in genere incapsulata e venduta in compresse di comoda assunzione. Non esiste ancora un consenso sul dosaggio, ma la maggior parte dei medici prescrive da 500 mg a 1000 mg di zenzero al giorno.

    Lo zenzero viene usato come antinfiammatorio naturale e digestivo ed è tra i più efficaci medicinali antinausea e antivertigine. Con lo zenzero si possono trattare disturbi come il mal d’auto, il mal di mare, la nausea mattutina.

    Curarsi con lo zenzero: usi e rimedi naturali per la nostra salute

     

    Avete mai provato le caramelle allo zenzero anti-nausea in viaggio? Lo zenzero è infatti un potente alleato contro la nausea. Tenete sempre nella vostra borsa una manciata di caramelle allo zenzero e farete buon viaggio.

    Se invece è il mal di testa a non lasciarvi in pace, versate in un bicchiere mezzo cucchiaino di zenzero in polvere, aggiungete l’acqua, mescolate e bevete. Le doti antinfiammatorie dello zenzero faranno miracoli contro la vostra emicrania. Lo zenzero in polvere si compra in erboristeria e in farmacia, ma spesso anche dal fruttivendolo o al supermercato.

    Dopo un pranzo particolarmente abbondante o ricco di grassi, gustate una tisana allo zenzero, che favorisce la digestione e riduce il senso di gonfiore. Tagliate una fettina di zenzero, qualche fetta di limone e mettetele in un pentolino pieno d’acqua, lasciando sul fuoco per circa 5 minuti. Poi filtrate l’infuso con un colino e servitelo bollente. E per i mali di stagione?

    Lo Zenzero, proprietà curative e indicazioni terapeutiche

     

    Per la serie i rimedi della nonna funzionano sempre. Per combattere il mal di gola la saggezza popolare consiglia di mettersi in bocca un po’ di zenzero fresco. Assunto ai primi sintomi, attenuerà subito il fastidioso pizzicore.

    Intolre studi recenti hanno confermato le doti dello zenzero come antidolorifico per chi ha problemi di artrite. Utilizzate, in particolare, l’estratto di zenzero. Potete acquistarlo sia in capsule che in gocce di olio essenziale. Le vostre articolazioni vi ringrazieranno.

    Se invece correndo o allenandovi avete fatto uno sforzo eccessivo e i vostri muscoli sono contratti? Niente paura, per distenderli basta massaggiare la parte interessata con un unguento a base di olio di sesamo e succo di zenzero, disponibile nei negozi specializzati in prodotti naturali.

    Iscriviti alla newsletter di Casafan

    Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

    Contenuti Premium

    Update con gli ultimi trend

    Cancellati quando vuoi