Come ricavare un bagno in mansarda

vasca nel bagno in mansarda

La mansarda è un elemento architettonico del tetto e la sua struttura è stata copiata dalla costruzione di certe case del tempo passato. I soffitti erano talmente alti che permettevano di sfruttare questo spazio per riporre cose vecchie e trattare il tutto come una soffitta.

Questo locale si ricava tramite una particolare disposizione del tetto: una pendenza normale nella parte più alta e centrale e una pendenza più inclinata, quasi verticale, nella parte più perimetrale. Gli ambienti interni sottostanti prendono luce dalle finestre verticali o da abbaini posti nel tratto più inclinato.

Di solito la mansarda è utilizzata come piccola camera per una sola persona o come cameretta per i bambini. E’ naturale che abbia anche bisogno di un bagno vivibile e ben attrezzato.

Ci sono delle regole per costruire un bagno in una mansarda. Si devono rispettare delle misure minime, con una superficie minima calpestabile; un sistema di aereazione e uno per l’aspirazione dei fumi.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.