Le piante più adatte per arredare il bagno: qualche suggerimento

felci vicino alla vasca da bagno

Mettete lo Spatifillo in una posizione luminosa ma non a diretto contatto con il sole, altrimenti le foglie bruceranno. Questa pianta richiede un’annaffiatura costante durante il periodo estivo, mentre in inverno basterà che la lasciate esposta ai vapori del bagno, monitorando sempre la terra e mantenendola comunque umida e drenata.

La scelta può anche ricadere sulle piante bulbose che fanno dei fiori colorati e di grande effetto e sono al contempo molto facili da coltivare. Tra le bulbose più belle ci sono i narcisi, i tulipani e i muscari.

Da ultimo le altre piante da bagno più comuni sono le felci, il filodendro e la dracaena. Una volta che avete trovato il posto ideale per la pianta scelta non spostatela più. Godetevi il suo colore, il profumo e i suoi fiori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.