Vai al contenuto

Quali colori si abbinano bene con il grigio nell’arredamento?

 

salotto grigio

 

Se pensiamo alla neutralità, alla calma e, se vogliamo, alla perfezione ci viene in mente il colore grigio. Il grigio come avrete certamente intuito, è il colore neutro per eccellenza, nato dalla fusione dei due colori più estremi: il bianco, che respinge tutti i raggi del sole; e il nero che li assorbe. L’accoglienza per i vostri ospiti potrà risultare quasi piatto o cupo se non sceglierete la giusta tonalità.

La popolarità che sta vivendo il grigio, colore raffinato ed elegante, è tutta da ricondurre al fatto che il grigio è un colore dinamico, e di classe, ma soprattutto meno marcato del bianco e nero, che potrebbero risultare troppo netti. Il maggior uso che si fa del grigio è nello stile industrial, tipico degli uffici nei centri urbani. Infatti questa tonalità si sposa benissimo con l’ambiente cittadino, i cui palazzi sono circondati da strade grigie di asfalto.

Due stili che “vanno d’accordo” con il grigio sono lo stile Shabby, il quale arriva dall’estremo nord del globo, e lo stile rustico. Nel primo caso vedrete come è facile posizionare un qualsiasi arredo sulla tonalità antracite, mentre nel caso rustico una tonalità più chiara risulterà armoniosa e composta.

Un ultimo stile che spesso ha visto colorarsi di grigio nelle sue più disparate tonalità è lo stile minimal. In questo caso non abbiate paura ad associare il grigio (che userete come colore di base) a bianco nero, ma anche ad altri colori come rosso per creare un ambiente di classe. Virando sul color senape creerete un ambiente vintage, ma stando attenti a non esagerare.

Arredare con il colore grigio: consigli e abbinamenti

letto grigio

 

Nelle camere da letto il grigio rende l’ambiente accogliente e rilassante, le pareti possono essere tutte colorate di grigio, nel caso di una tonalità chiara, o possono essere diverse, magari colorandone una sola di un grigio più scuro, come l’antracite. Le tende possono essere abbinate al colore bianco, marrone o beige; comunque tonalità neutre. Si possono scegliere tende più spesse e scure per garantire una migliore privacy.

Il letto può essere minimalista, meglio se posizionato nei pressi della finestra, per garantire una maggiore luminosità. Anche la scelta della tappezzeria è importante. Un tappeto grigio renderebbe piacevole l’aspetto, ma se la stanza è già arredata principalmente di grigio sarà meglio scegliere un colore di contrasto come un giallo o verde, o magari un colore a metà strada tra i due.

Il grigio è facilmente abbinabile a ambienti semplici e minimal, anche a pavimenti di parquet, in questi casi scegliendo una tonalità scura. Può creare un effetto cemento che si sposerebbe benissimo con l’uso di quadri anch’essi minimalisti e/o di arte moderna (come foto)

salone grigio

 

Ecco perché il grigio è il colore più usato nell’interior design

divano grigio

 

Anche in cucina il grigio può essere sfruttato in quantità. La tonalità rende l’ambiente forse poco festoso, ma elegante e raffinato. La lucentezza dell’ambiente è espansa anche da lavandini e rubinetti che nella nostra cucina non mancano mai, e danno un senso di pulizia agli ambienti.

Nelle camere come salotti o camere da ricevimenti, è consigliabile avere tanta luce, per vivere al meglio le stanze nelle ore diurne, quindi la scelta delle tende deve per forza condurvi ad un colore chiaro, preferibilmente una tenda poco spessa magari con un effetto velo.

In tutti gli ambienti, infine, possono essere affisse mensole per posizionare libri (nel caso di salone o camera) o prodotti per il corpo (nel caso di bagno). Queste mensole devono essere bianche o nere, in modo tale che vadano a contrastare in maniera netta la parete su cui sono ferme, che sia rispettivamente antracite o di una tonalità più chiara.

bagno grigio

 

Iscriviti alla newsletter di Casafan

Per rimanere aggiornato su idee, novità, storie, tendenze, eventi e anteprime esclusive su casa e arredamento. Iscriviti!

Contenuti Premium

Update con gli ultimi trend

Cancellati quando vuoi