Ottimizzare i piccoli spazi con le pareti di vetro

pareti in vetro per dividere

Superando il piccolo ingresso e lasciandosi la cucina ad angolo alle spalle, si accede al salotto in cui si trova un’area per gli ospiti che possono dialogare con chi è in cucina creando un unico e spazioso ambiente. Qui si trovano tutti i mobili che si cercano in un salotto ma ogni complemento è scelto per ottimizzare gli spazi.

Alle spalle del salotto si trova la camera da letto che viene separata dalla casa con una grande parete di vetro trasparente, strutturata in più lastre. La funzionalità della parete è di dividere gli ambienti del giorno e della notte senza alterare la qualità della luce naturale e senza chiudere otticamente uno spazio piccolo come questa casa. E se si ha bisogno di privacy, basta tirare le tende.

vetro a lastre

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.