Decorare la cucina con le piante aromatiche

piante aromatiche

Unire l’utile al dilettevole è proprio la dicitura perfetta per descrivere la pratica di decorare la cucina con l’uso di piante aromatiche, che doneranno colore alla casa e vi torneranno utili per garantire sapore ai vostri piatti.

Regina di questa categoria di piante è certamente il rosmarino, seguito da altri esempi come timo, basilico, menta, salvia e lavanda.

Le erbe aromatiche sono piante decisamente semplici da far crescere e da coltivare in casa, dato che le uniche premure che bisognerà adottare sono quelle base come innaffiare, tenere alla luce e a temperature miti.

Possiamo posizionare le piante aromatiche in cucina e decorarne lo spazio accessibile con diversi di questi vasetti, oltre che questi risultano essere decisamente piacevoli per lo sguardo ma soprattutto per l’olfatto.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.