Torna di moda la carta da parati in stile vintage

sala con carta da parati

Ci tornano alla mente anche le stanze signorili dei castelli provenzali o quelle dei teatri d’opera. Lo stile vintage ci stuzzica l’idea di usare la carta da parati per personalizzare la nostra abitazione.

Molti scelgono di tappezzare solo una parete di una stanza e non tutto l’ambiente, in modo da non appesantirlo troppo di folte decorazioni. Nella stanza dei nostri figli per esempio si può pensare ad un disegno a motivi geometrici dai colori vivaci.

In una cucina moderna va benissimo una romantica carta floreale. Arredare in stile moderno con mobili bianchi e lineari e tappezzare con queste particolari carte del “tempo che fu” le nostre pareti, crea un’atmosfera calda e rilassante.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.