Risparmiare sulla bolletta: 10 trucchi

risparmiare sulla bolletta termostato

Tutti noi abbiamo degli hobby, delle passioni. Ogni giorno cerchiamo di risparmiare qualcosa per poi investirlo su ciò che ci piace, come uscire con gli amici o andare al cinema per un bel film. In questa guida vi suggeriamo 10 trucchi per risparmiare sulla bolletta invernale. Grazie a questi piccoli consigli potrete drasticamente abbassare le spese elettriche e spendere i vostri risparmi per ciò che più vi piace.

Un consiglio importantissimo, come la foto suggerisce, è quello di tenere il termostato sempre sotto i 21 gradi, per ottenere un ambiente tiepido e accogliente, ma senza salare la bolletta. Un altro trucco è quello di mettere alle spalle dei termosifoni dei fogli di alluminio, per evitare la dispersione del calore dagli stessi. Altro problema invernale sono gli spifferi. Con il terzo consiglio vi suggeriamo di comperare dell‘isolante acrilico (es. silicone) per porre rimedio agli spifferi che provengono dalle finestre.

Agli spifferi molto fastidiosi sono quelli che arrivano da sotto la porta, infatti il prossimo trucco ci dice di acquistare un paraspifferi, realizzabile anche con un peluche lungo di un serpente. 5° consiglio è applicare un isolante autoadesivo alla finestra, che sia di gomma o di spugna, il quale evita la dispersione del calore.

6° consiglio è l’isolamento delle prese elettriche. Non tutti sanno che le prese elettriche sono in grado di assorbire il calore nelle vicinanze, sottraendolo a noi! Un trucco meno fattibile ma veramente efficace per risparmiare sulla bolletta è quello di non richiudere il forno, se possibile, dopo averlo usato, per far spargerne il calore per tutti gli ambienti di casa.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *