Ricaricare il cellulare pedalando

Ricaricare il cellulare pedalando

Se vi trovate all’aeroporto Schipol di Amsterdam e siete con il cellulare ormai scarico, niente paura, ora è possibile ricaricare il cellulare pedalando!

Ebbene sì, la geniale idea è di due imprenditrici, Patricia Ceysens e Katarina Verhaegen, a capo dell’azienda WeWatt. Le stazioni di ricarica chiamate Webike ricordano nella forma della seduta le selle di uno scooter solo che al posto della pedana ci sono due pedali.

Bastano 30 minuti di pedalata per ricaricare qualsiasi dispositivo elettronico, e perché no, sgranchirsi un po’ le gambe prima o dopo il volo o durante la vostra giornata lavorativa. Webike difatti è stata pensata anche per le aziende, non solo per i luoghi pubblici.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *