Accedere alle detrazioni fiscali 2016 per le ristrutturazioni

detrazioni fiscali

È stata approvata la proroga 2016 per le detrazioni fiscali per le ristrutturazioni di casa. Per poter accedere a queste detrazioni gli immobili debbono avere determinati requisiti così come i lavori su di esso eseguiti .

Se state acquistando un immobile o lo avete fatto da poco, potete ottenere delle detrazioni per la ristrutturazione dell’immobile ma anche per il risanamento o il restauro dello stesso.

I requisiti per avere queste detrazioni sono legate alla tempistica dei lavori. Entro i 18 mesi dalla chiusura dei lavori, la ditta che ha eseguito gli interventi sugli immobili, dovrà necessariamente presentare una domanda di alienazione o quella di assegnazione.

Il tetto massimo di detrazione fiscale è di 96.000 euro per ogni unità abitativa o comunque pari ad un massimo del 50% del valore immobiliare.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *