Manutenzione della caldaia: consigli utili per mantenerla sempre al top

controllo della caldaia

La manutenzione della caldaia è molto importante in quanto è da essa che dipende il buon funzionamento e la durata della macchina in sé. Infatti come ogni altro elettrodomestico della casa, la caldaia va sempre tenuta sotto controllo con dei periodici monitoraggi.

Ovviamente qualora si tema che ci sia un serio danno alla caldaia, è bene far intervenire subito un tecnico specializzato. Tuttavia è anche vero che i controlli periodici “casalinghi” vi aiuteranno a non arrivare a situazioni di emergenza vera e propria.

Tenete presente che il controllo annuale della caldaia non è più obbligatorio in Italia. Infatti l’art. 7 del DPR 74/2013 attesta che “Qualora l’impresa installatrice non abbia fornito proprie istruzioni specifiche o queste non siano più disponibili, le operazioni di controllo ed eventuale manutenzione degli apparecchi e dei dispositivi facenti parte dell’impianto termino devono essere eseguite conformemente alle prescrizioni e con la periodicità contenute nelle istruzioni tecniche relative allo specifico modello elaborate dal fabbricante ai sensi della normativa vigente”.

Per questioni di sicurezza, è consigliabile attenersi alle indicazioni fornite nel libretto delle istruzioni e di contattare una ditta specializzata che vi venga a casa. Sarà il tecnico poi a decidere la periodicità dei controlli futuri a seconda dello stato della vostra caldaia.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *