Adotta un’area verde per curare il territorio

Adotta un'area verde per curare il territorio

Che ne pensate di adottare un’area verde del vostro territorio? Avete voglia di contribuire, senza spendere un euro, alla buona manutenzione di spazi urbani altrimenti destinati all’abbandono o, peggio, alla speculazione?

Bene: non dovete fare altro che rivolgervi all’amministrazione comunale della vostra città e dichiararvi disponibili. Facciamo qualche esempio concreto?

A Roma, Sergio Chicarella, volontario, insieme a un gruppo di pensionati ha preso in affidamento, con la forma giuridica del comodato d’uso gratuito, una fetta di verde nell’area del Parco delle Magnolie. Puliscono il giardino, mettono in ordine le piante, eseguono i lavori di potatura: tutto con le loro mani. Ed è solo uno dei tanti progetti approvati dal comune nell’ambito dell’iniziativa “Adotta un’area verde“. Il caso di Roma non è isolato.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *