Scaldabagno elettrico: crea un bagno dove vuoi

scaldabagno

Chiamato boiler elettrico o scaldabagno elettrico, questo elemento è indispensabile per riscaldare l’acqua in bagno. Si tratta di un dispositivo innovativo, che mediante il suo sistema, lavora molto velocemente per portare l’acqua del vostro bagno alla temperatura calda desiderata. È spesso utilizzato quando l’impianto idraulico della casa non riesce a soddisfare la richiesta di erogazione di acqua relativamente calda.

Prima di acquistarne un qualsiasi tipo conviene tener conto di più fattori come le dimensioni, il costo e la classe energetica. Inevitabilmente, sarà vostro compito acquistare uno scaldabagno che sì, soddisfi le vostre esigenze, ma che non vada troppo oltre per evitare sprechi. Calcolate in maniera semplice la quantità di acqua che in famiglia consumate. Ad esempio in una famiglia dalle 4 alle 6 persone, si consuma un livello di acqua che va dai 180 litri ai 200 litri. Ovviamente, per una coppia la quantità è minore e si aggira intorno ai 60 litri (misure medie approssimative).

Oltre quindi ad essere adeguato al consumo di acqua che in media facciamo, vanno considerati dello scaldabagno anche diversi altri fattori come la classe energetica. La classe energetica è una specificazione di categoria di efficienza energetica in cui un prodotto è inserito. In parole povere, la classe energetica divide l’efficienza di un impianto in diverse categorie A++, A+, A, B, C e così via; in termini di consumo energetico.

Uno scaldabagno che è inserito in una classe energetica alta (A++, A+, B) è spesso creato con il sistema di pompa di calore, alimentato ad energia elettrica.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *