Come ristrutturare un appartamento senza spendere una fortuna

Come ristrutturare un appartamento senza spendere una fortuna

Chi deve affrontare dei lavori di ristrutturazione nella propria casa o in una vecchia casa in campagna, solitamente procede in questo modo. Come prima cosa cerca di quantificare l’importo dei lavori.

Specialmente chi non è del mestiere, non ha idea di quanto possa venirgli ristrutturare l’intera abitazione. Allora comincia a chiedere preventivi oppure carta alla mano, tira giù una lista sommaria delle spese da affrontare, chiedendo in giro prezzi e consultando amici e conoscenti.

Il tutto dipende poi dall’entità del lavoro da affrontare. Se si deve solo rifare un bagno per esempio, oppure buttare giù un tramezzo e risistemare la cucina o semplicemente sostituire il pavimento, allora carta e penna sono sufficienti per farsi un’idea dell’impegno economico che si andrà a prendere.

Ma spesso si deve affrontare un progetto più impegnativo, che può comprendere dei lavori consistenti e importanti come isolare acusticamente e termicamente un appartamento a piano terra e poi fare anche tutti gli altri lavori di ristrutturazione. Oppure è il caso in cui l’immobile è di ampie dimensioni e necessita di tutta una serie di interventi sostanziali che prevedono nuovi impianti di riscaldamento e luce, rifare i bagni e togliere il vecchio cassetto e mettere un pavimento nuovo.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *