La Reed House, dall’America una casa ultra moderna ed eco-green

Reed residence

Dall’America ci arrivano sempre nuove idee. In fatto di soluzioni abitative poi, gli americani sembrano essere davvero all’avanguardia. Da sempre la loro edilizia pubblica e privata sfrutta materiali che non sono il nostro cemento e mattone.

In spazi ampi come quelli americani è il legno a farla da padrona. E dai boschi si ricavano le materie prime per edificare le case. In Colorado, fra le montagne di Meadow Elkins si è andati oltre.

La Robert Hawkins Architects in collaborazione con la Design Build e la Gerber Berend ha progettato e costruito una casa ad impatto ambientale zero. Si chiama Reed Residence e ospita una famiglia di quattro persone.

L’aspetto esteriore è quello di una comunissima baita di montana, ma a guardarla bene le differenze sono tante e notevoli. È una meraviglia dell’ingegneria civile, progettata interamente secondo un criterio eco-friendly.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *